Henri Matisse in 20 date


1869: Henri Matisse nasce il 31 dicembre a Cateau-Cambrésis, nel dipartimento del Nord.


1887: Matisse inizia gli studi di legge a Parigi.


1891: Matisse abbandona il diritto per dedicarsi alla pittura.


1892: Gustave Moreau, pittore membro dell’Accademia di Belle Arti accoglie Matisse nel suo atelier.


1904: Matisse trascorre l’estate a Saint-Tropez.


1905: in aprile Matisse esibisce Lusso, calma e voluttà al Salone degli indipendenti; al Salone d’autunno la sua Donna con cappello richiama l’attenzione e fa di lui il capofila dei “Fauves”.


1910: Matisse espone la Danza e la Musica al Salone d’autunno, commissionategli dal collezionista russo Stschoukine.


1912: Matisse scopre la luce del Marocco.


1913: Matisse espone all’Armory Show di New York e poi di Chicago.


1917: a dicembre Matisse si trasferisce a Nizza, all’hotel Beau-Rivage.


1921: ormai Matisse vive quasi la metà dell’anno a Nizza.


1930: alla ricerca di un’”altra luce” e di un "altro spazio" Matisse si reca in viaggio a Tahiti.


1931-1933: Matisse realizza la Danza per Alfred Barnes.


1934-1935: Lydia Delectorskaya diventa sua modella e in seguito sua assistente.


1941: afflitto da un cancro Matisse è ospedalizzato a Lione; prima di essere operato dichiara ai suoi medici: “Concedetemi i tre o quattro anni di cui ho bisogno per compiere la mia opera”. Il destino gliene accorderà ancora tredici.


1945: Matisse lavora alla retrospettiva che il Salone d’autunno gli dedica.


1946: Hélène Adant inaugura un reportage fotografico su Matisse che prosegue fino alla morte dell’artista; prima mostra di Matisse a Nizza.


1948: retrospettiva di Matisse a Filadelfia; Matisse si lancia nella creazione della Cappella del Rosario di Vence, che sarà inaugurata nel 1951.


1952: dopo aver terminato la Tristezza del re, Matisse realizza la serie dei Nudi blu e in seguito lavora a composizioni monumentali in carta ritagliata, fra cui la Piscina.


1954: Matisse muore a Nizza il 3 novembre; viene seppellito al cimitero di Cimiez.


Espace Presse Contact